Utente della Community
Messaggi: 76
Registrato: ‎18-01-2012
MI CSI LINATE AM: La storia infinita..

Buongiorno a tutti!

 

E' la prima volta che utlizzo la community e pertanto vi prego di essere clementi se per caso ho sbagliato qualcosa nella pubblicazione e soprattutto luogo della pubblicazione (argomento).

 

Scrivo perchè ho bisogno di aiuto da parte di qualche anima pia o meglio ancora se quest'ultima sia anche veterana di ebay e soprattutto di acquisti internazionali.

 

Ho cominciato a fare acquisti su ebay a gennaio e non ho avuto grosse difficoltà, anche grazie alla protezione PayPal. Tuttavia in questi giorni mi sono imbattutto in un pasticcio bello e buono e non so come venirne fuori.

 

In breve, avendo un monitor LCD Acer guasto ed essendo appassionato di elettronica/informatica e FaiDaTe, ho deciso di riparlo (data anche l'impossibilità di acquistarne uno nuovo).

Il problema era la scheda inverter, chiamato il magazzino Acer mi dicono che è fuori produzione e che magari posso essere fortunato e trovare qualche rimanenza online.

 

Così, grazie ad eBay, trovo il mio ricambio in Cina.. Per la verità più di un venditore, il prezzo è circa lo stesso (oscilla di qualche euro). Così acquisto il mio ricambio che a lordo dei tassi conversione mi viene a costare meno di 20€.

 

Premetto che ho già fatto altri piccoli acquisti dalla Cina, piccolezze ovviamente, ma in ogni caso sapevo più o meno come funzionava il tutto..

 

Ora, il ricambio doveva essere già arrivato da un pezzo, ma niente.. Contatto il venditore che cordiamente mi un numero di tracciabilità della raccomandata aerea (e mi chiedo perchè non l'ha fatto prima!?). Con questo controllo sul link delle poste cinesi e risulta partito il giorno 25 maggio per l'Italia, poi il nulla!

 

Su consiglio di qualche utente inserisco il codice sul sito di poste italiane ed ecco l'amara sorpresa..

 

Accettato dal centro postale di CSI MILANO LINATE in data 05-GIU-2012

Inviato dal centro postale di CSI MILANO LINATE a MI CSI LINATE AM in data 05-GIU-2012

 

In un primo momento non capivo, poi grazie ad internet ho capito che si tratta di dogana. Chiamo il numero unico delle poste che mi rimanda al numero della dogana.

 

La prima operatrice mi chiede il codice e dice "è stata aperta e il valore dichiarato è di 7€.. sicuramente le hanno mandato una raccomandata con dei documenti da firmare, deve allegare copia del documento d'identità, della fattura, della distinta di pagamento etc..", inoltre mi dice "deve pagare 11 euro per le spese doganali" e poi "è stato sfortunato, sono controlli a campione, magari la prossima volta non glie lo controllano".

 

Sul sito delle poste trovo una tabella con i costi. Se l'acquisto è fatto da un privato ed il valore è inferiore ai 22€ non devo pagare nulla. Richiamo nel pomeriggio e questa operatrice non mi chiede neppure il codice dicendomi che "le poste non fanno mai il loro lavoro! perchè le hanno dato questo numero? è un numero privato! lei non può chiamare per chiedere informazioni. Se riceverà la raccomandata allora ci risentiremo."

 

Quindi non so proprio come comportarmi anche perchè sul sito delle poste il track è lo stesso ormai da quando è stato fermato.

 

Possibile che impiega uno o due giorni ad arrivare in italia e poi passano settimane se non mesi?

 

Qualcuno può parmi qualche informazione?

 

P.s. la cosa che mi lascia perplesso è che l'oggetto era un "Compra subito" ed era con "spedizione gratuita" quindi già compresa. Io ho pagato in totale 19€, di conseguenza non conosco il valore dell'oggetto. Ma essendo compresivo di spedizione credo che i 7 euro etc dichiarati dal mittente siano plausibili, o no!?

 

Vanno, vengono.. Per una vera mille sono finte. E si mettono lì tra noi e il cielo, per lasciarci soltanto una voglia di pioggia..

Le nuvole - Faber De André
Altre risposte: 0