Utente della Community
Messaggi: 2
Registrato: ‎02-01-2017
Soluzione accettata
Spedizione da USA

Salve, vorrei comprare un oggetto dagli USA con il metodo GSP che ha spese di spedizione di 21,55$ e nelle spese di importazione dà 0$, con la dicitura "importo confermato al momento del pagamento". La domanda dunque è: 

Dovrò pagare qualcos'altro oltre la spedizione di 21,55$ (tipo iva, dazi, ecc...) prima che mi arrivi l'oggetto o me la cavo come una spedizione normale? Vorrei evitare sorprese!!!

Grazie

Soluzione accettata
Utente della Community
Messaggi: 24.059
Registrato: ‎19-05-2008
Risposto
[ Modificato ]
in risposta a alebaran0

alebaran0 ha scritto:

Salve, vorrei comprare un oggetto dagli USA con il metodo GSP che ha spese di spedizione di 21,55$ e nelle spese di importazione dà 0$, con la dicitura "importo confermato al momento del pagamento". La domanda dunque è: 

Dovrò pagare qualcos'altro oltre la spedizione di 21,55$ (tipo iva, dazi, ecc...) prima che mi arrivi l'oggetto o me la cavo come una spedizione normale? Vorrei evitare sorprese!!!

Grazie


Con il GSP le tasse le paghi in anticipo al momento dell'acquisto, il problema è che quello ZERO che vedi adesso al momento del pagamento potrebbe non essere più zero.

 

Nel senso che le spese di importazione vengono definite sommando costo dell'oggetto e spese di spedizione e calcolandole in base al paese di destinazione, per via delle diverse norme doganali in vigore nel mondo, può darsi quindi che in questo momento il sistema non sia in condizione di calcolare le spese di importazione (perchè non è definito il costo di acquisto o la destinazione, o ambedue le cose), e questo spiega lo ZERO.

 

Tra l'altro visto che le spese di spedizione da sole sono prossime al limite di franchigia (22 euro) dubito che sommando il costo dell'oggetto il conto resti a zero.

 

Non so se mi sono spiegato.

 

Ciao

 

 

“La paura è la via per il Lato Oscuro. La paura conduce all’ira, l’ira all’odio; l’odio conduce alla sofferenza.”

(Yoda - Grande Maestro Jedi - 1999)

Altre risposte: 1
Utente della Community
Messaggi: 24.059
Registrato: ‎19-05-2008
Risposto
in risposta a alebaran0

Con un esempio forse riesco ad essere più chiaro.

 

Prendiamo questo:

 

Cattura.JPG

 

E' un'asta senza offerte e con un prezzo di partenza molto basso, quasi a zero, il sistema quindi non può stabilire (neanche approssimativamente) quale sarà il valore su cui calcolare le spese di importazione ed indica ZERO.

 

MA non è detto che sarà zero anche alla fine dell'asta, anzi è assai più probabile che dopo la fine dell'asta ed a vendita conclusa quello zero diventi qualcos'altro, anche per effetto della determinazione (adesso è impossibile) della destinazione finale e quindi della normativa doganale del paese del destinatario.

 

Ciao

“La paura è la via per il Lato Oscuro. La paura conduce all’ira, l’ira all’odio; l’odio conduce alla sofferenza.”

(Yoda - Grande Maestro Jedi - 1999)