Risposta
Utente della Community
Post: 2
Registrato: ‎28-05-2009
Conto PayPal bloccato

Salve, questa mattina ,dopo bene 4 anni che uso PayPal, mi sono ritrovata un email di PayPal dove mi viene detto che il mio conto è stato chiuso perchè sono un acquirente a rischio, perchè ho chiesto 4 rimborsi nell' ultimo anno (ASSURDO). Ho chiamato il centralino PayPal e mi hanno detto che ormai il mio conto è stato chiuso e non ne posso fare più uso. Ora come posso fare per pagare su ebay? Posso associare un altra carta al mio account ebay? tipo con la carta di mio padre? c'è una soluzione? grazie

Altre risposte: 3
unpeeledbanana
Utente della Community
Post: 1.437
Registrato: ‎08-12-2005
Risposto
in risposta a elonora_90

 Posso associare un altra carta al mio account ebay? tipo con la carta di mio padre? c'è una soluzione? grazie

 

Se ti hanno chiuso l'account di paypal come puoi associare una carta al tuo account eBay, forse come utente NON registrato pagando con paypal come "Ospite" ?:smileyindifferent:

In ogni caso comunque mi pare che devi inserirci il tuo Codice fiscale e a quel punto allora sei fatta in quanto ti riconosce.

Carte di altri NON potresti (Le carte sono PERSONALI) ma ti puoi aprire una carta ricaricabile postepay per es..

Soluzione: fai aprire un conto paypal a tuo padre, con i suoi dati e ci inserisce la sua carta (e volendo ci puoi aggiungere anche la tua postepay).

NON occorre che colleghi l'account paypal all'account eBay, e'  necessario per chi vende e consigliabile per chi acquista ma per chi acquista rimane appunto consigliabile e NON obbligatorio e nel tuo caso anzi direi proprio "Sconsigliabile"

 

 

.



.



[URL=http://s223.photobucket.com/user/vannimix/media/anban.gif.html][IMG]http://i223.photobucket.com/albums/dd192/vannimix/anban.gif[/IMG][/URL]

.Photobucket
moriadellevacche
Utente della Community
Post: 10.361
Registrato: ‎19-05-2008
Risposto
in risposta a elonora_90

La questione dei 4 rimborsi è vera?

 

Le spedizioni utilizzate erano tracciabili?

 

Il problema non è la carta (non puoi usare quella di tuo padre) ma il conto, non potrai più avere un conto PayPal a tuo nome e questa decisione credo sia irrevocabile.

 

Puoi cercare di acquistare da venditori che accettino modalità di pagamento diverse da PayPal (ma nessuna ha quel tipo di protezione), sono moltissimi.

 

Ciao

“Ma è arrivato il momento che ogni singolo cittadino si metta in piazza per dire chiaro che non sopporta più di vivere ostaggio dell’egolatria eversiva di un frodatore del fisco. ."

(V. Sermonti, 07 settembre 2013)

unpeeledbanana
Utente della Community
Post: 1.437
Registrato: ‎08-12-2005
Risposto
in risposta a elonora_90

MOLTO strana quella motivazione, 4 rimborsi nell' ultimo anno.

Anche perche' di solito (NON so se e' una prassi standard) ma di solito prima di chiudere un account per una cosa del genere inviano una email di "Avvertimento".

"La imformiamo che abbiamo riscontrato un eccessivo uso dei reclami su questo suo account e che perdurando questo stato potrebbero essere presi dei provvedimenti che vanno fino alla chiusura definitiva dell' account"

Adesso io sintetizzo con parole mie ma il senso resta comunque quello.

E poi dai, parliamoci chiaro, 4 reclami in 1 anno per chi acquista parecchio sono niente, cioe' niente, diciamo che capita.

Allora probabilmente ci sarebbero utenti fuori nella meta' del tempo se non prima.

Piu' facile allora, azzardo, che si tratti ANCHE di quella motivazione ma con alle spalle qualcosa altro.

.



.



[URL=http://s223.photobucket.com/user/vannimix/media/anban.gif.html][IMG]http://i223.photobucket.com/albums/dd192/vannimix/anban.gif[/IMG][/URL]

.Photobucket

Ulteriori opzioni di navigazione