eBay
  • eBay Imperdibili
  • Buon Natale!
Risposta
Utente della Community
Post: 4
Registrato: ‎08-03-2006
Soluzione accettata
Come contestare un reclamo di un acquirente che e' stato accettato da Paypal?

Ciao a tutti.

 

Sono alquanto agitato. Mi trovo in una situazione dove UNA TRUFFA e' stata pienamente accettata da Paypal e non trovo veramente alcuna parola.

Si parla di 600.00 EURO di una macchina fotografica.

 

Nell'inserzione vendo la macchina fotografica dove in omaggio metto quanto sotto.

 

Il venditore senza aprir bocca alla ricezione mette feed negativo e apre controversia su paypal.

 

Non usandolo quotidianamente mi sono accorto solo dopo che paypal mi dava saldo negativo e che questa era diventata reclamo.

 

L'acquirente afferma che lo zoom non funziona ed anche la messa a fuoco.

 

Da premettere che la mia macchina era funzionante.

 

Ho messo le foto della macchina che avevo inviato, il fatto che l'avevo connessa al software per visionare il numero degli scatti, il tagliando del corriere espresso SDA con la consegna.

 

L'acquirente non risponde per 9 giorni fino a che l'ultimo si sveglia e manda una perizia di un fotografo.

 

Ma io dico, lha rotta lui e ci devo rimettere io? Naturalmente nemmeno il tempo di rispondere (un giorno) che subito paypal accetta il suo reclamo per descrizione non completa dell'inserzione.

 

Naturalmente dovra inviare la macchina a me e partira la pratica di rimborso a miei danni.

 

Ora, la macchina evidentemente l'ha rotta lui e ci devo rimettere io i soldi? Devo rivolgermi ad un avvocato? Allora anche io potrei all'arrivo della macchina, romperla ancora di piu e rivolgermi ad un perito che afferma che la macchina e arrivata piu rotta di quanto descritto dalla sua perizia.

 

Come fare? non so dove sbattere la testa.. e non riesco nemmeno a scrivere decentemente..

 

grazie mille per chiunque rispondera.

D300 usata in ottimissime condizioni, nessun segno di usura, un gioiellino.

 

IN OMAGGIO E COMPRESO NELL'OFFERTA

TOKINA SD 16-50 f2.8 ZOOM GRANDANGOLARE

CAVO USB

CARICATORE DI BATTERIA UNIVERSALE DA PARETE marca Carot

CARICATORE DI BATTERIA UNIVERSALE PER AUTO marca Carot

MATERIALE NON PRESENTE NELL'OFFERTA

Custodia - CD - Cavo Video - Manuale di istruzioni

 

 

 

Soluzione accettata
Utente della Community
Post: 606
Registrato: ‎25-04-2010
Risposto
in risposta a bimb0h0us3

"L'acquirente afferma che lo zoom non funziona ed anche la messa a fuoco.

 Da premettere che la mia macchina era funzionante.

L'acquirente non risponde per 9 giorni fino a che l'ultimo si sveglia e manda una perizia di un fotografo."

 

A mio modesto parere il nocciolo della questione è tutto qui.

Lui  ha dimostrato con una perizia di terzi che l'oggetto non è conforme, tu invece hai solo sostenuto che lo era. Sei in grado di dimostrare di aver spedito l'oggetto conforme?.

 

Se non puoi contestare con fatti l'affermazione della perizia, paypal non può far altro che rimborsare l'acquirente dopo che lo stesso ha provveduto al rinvio a spese sue con metodo tracciabile.

 

Capisco il tuo disappunto, ma purtroppo la situazione è questa.

 

Altre risposte: 4
Utente della Community
Post: 4
Registrato: ‎08-03-2006
Risposto
in risposta a bimb0h0us3

Quale potrebbe essere un modo efficace per dimostrare che l'oggetto e' stato spedito conforme?

Il fatto che tra l'altro lo zoom  nemmeno a farlo apposta, lo avevo improntato come omaggio non mi copre in alcun modo?

Utente della Community
Post: 606
Registrato: ‎25-04-2010
Risposto
in risposta a bimb0h0us3

Credo che non sia possibile dimostrarlo. Le uniche possibilità sarebbero: 1 che hai una perizia di terzi che era perfettamente funzionante al momento della spedizione (improbabile). 2 Che sia possibile contestare la perizia fatta fare dall'acquirente (anche questa improbabile).

Il fatto che lo ZOOM sia proposto come gratuito, nell'offerta è compreso quindi ne è parte integrante.

unpeeledbanana
Utente della Community
Post: 1.437
Registrato: ‎08-12-2005
Risposto
in risposta a bimb0h0us3

Personalmente avrei altri tipi di perplessita' piuttosto che dire: "L' oggetto lo ha rotto lui"

Quello lavora nel settore e/o ha notevoli agganci e questo lo si vede perfettamente dai suoi acquisti.

Quindi in qualche modo la perizia potrebbe essere stata "Ammorbidita".

O anche che avendo diversi oggetti simili non pensi di rispedire chissa cosa se NON addirittura il solo zoom.

Ma questo per paypal sembra NON contare.

Quindi e' preferibile avere dei testimoni all'arrivo del reso.

Ma anche questo NON e' che sia di chissa che conforto in quanto anche fosse imbarcarsi in una causa per una cosa simile certamente non sarebbe una passeggiata e probabilmente NOn ne varrebbe nemmeno la pena.

Paypal chi vende se puo' lo evita, il fatto e' che spesso e' difficile privarsene senza vedersi ridurre le vendite, ma i rischi sono questi.

.



.



[URL=http://s223.photobucket.com/user/vannimix/media/anban.gif.html][IMG]http://i223.photobucket.com/albums/dd192/vannimix/anban.gif[/IMG][/URL]

.Photobucket
unpeeledbanana
Utente della Community
Post: 1.437
Registrato: ‎08-12-2005
Risposto
in risposta a bimb0h0us3

Che l' abbia rotta lui e' solo una delle possibili ipotesi in quanto PER ES. potrebbe anche essersi danneggiata durante il trasporto.

Come acquirente acquista quel tipo di materiale, per diversi dindi, e finora ha sempre lasciato ottimi feedback a tutti i venditori.

Comunque la sostanza e' che se ha addiruttura una perizia sottoscritta dovrai riprenderti il reso e rimborsare.

Potrai fare appello successivamente una volta che paypal avra' deciso per il rimborso ma nella pratica in casi simili NON serve a niente, volendo potresti anche rivolgerti ad un avvocato con il solo risultato, se proprio NON hai in mano qualcosa di inoppugnabile,  di spenderci altri soldi per niente.

.



.



[URL=http://s223.photobucket.com/user/vannimix/media/anban.gif.html][IMG]http://i223.photobucket.com/albums/dd192/vannimix/anban.gif[/IMG][/URL]

.Photobucket