Utente della Community
Messaggi: 2
Registrato: ‎04-08-2010
Soluzione accettata
Oggetto con luogo di spedizione Italia e acquisto da utente residente a Praga.

Salve, ho messo in vendita un oggetto "Compralo subito" con luogo di spedizione: Italia. Ebay mi informa che è stato acquistato (non pagato) da un utente residente a Praga Repubblica Ceca. Come devo comportarmi? Perchè Ebay ha accettato l'acquisto da un utente all'estero? Grazie per l'aiuto.

Soluzione accettata
Utente della Community
Messaggi: 27.062
Registrato: ‎19-05-2008
Risposto
[ Modificato ]
in risposta a ufed4187

@ufed4187  ha scritto:

Salve, ho messo in vendita un oggetto "Compralo subito" con luogo di spedizione: Italia. Ebay mi informa che è stato acquistato (non pagato) da un utente residente a Praga Repubblica Ceca. Come devo comportarmi? Perchè Ebay ha accettato l'acquisto da un utente all'estero? Grazie per l'aiuto.


Limitare la spedizione all'Italia non ne impedisce l'acquisto da parte di stranieri, ne limita esclusivamente la visibilità nell'ambito di eBay.it.

 

Il che significa che se uno straniero fa il login ad eBay.it può fare offerte ed acquisti anche su oggetti che dal suo eBay nazionale (se esiste) o da eBay.com neanche riuscirebbe a visualizzare.

 

Naturalmente sia il buon senso che il bonton prevederebbero di non fare offerte ed acquisti senza avere almeno il consenso del venditore ed una indicazione di massima sul costo della spedizione, ma sono ambedue merce fuori moda.

 

Per bloccare realmente gli utenti residenti in paesi verso i quali non spedisci va usato anche un settaggio specifico che trovi in questa pagina:

 

Requisiti dell'acquirente

 

insieme a varie altre cosette interessanti.

 

Naturalmente il blocco non è retroattivo, quindi non si può applicare automaticamente alle vendite già avvenute, per risolvere hai due strade:

 

- fornire all'utente straniero il totale aggiungendo il costo di una spedizione internazionale, tracciabile;

 

- annullare la transazione (  Come annullare una transazione )

 

cIAO

“Io sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci tu.”

( M. Troisi)

Altre risposte: 0